Overblog
Editer l'article Suivre ce blog Administration + Créer mon blog
16 février 2015 1 16 /02 /février /2015 08:48
(c) Foto Luciano Gherardi

(c) Foto Luciano Gherardi

65°FESTIVAL DI SANREMO: I PREMIATI

FESTIVAL DI SANREMO: I PREMIATI

Perplessità da parte del pubblico durante l'annuncio degli esclusi da parte di Conti in quanto, per un errore nella grafica sul monitor, Nek figurava al nono posto. Il conduttore ha dovuto farsi dare la classifica per iscritto ed ha annunciato che al nono posto era presente Nina Zilli e non Nek che invece figurava nella lista dei primi tre cantanti.


Un pezzo dal musical Romeo e Giulietta, con protagonisti l’ex concorrente di X Factor Davide Merlini e Giulia Luzi, ha dato inizio alla serata in omaggio alla festa di San Valentino!
Al canta
nte Kaligola è stato consegnato da Claudio Cecchetto il premio Sergio Bardotti per il “miglior testo” . Tra i personaggi visti avvicendarsi sul palco del teatro Ariston oltre ai sedici cantanti in gara, si sono visti Giorgio Panariello - cui è stato consegnato il premio Città di Sanremo - Will Smith e Margot Robbie, il cantante Ed Sheeran, la PMF e Gianna Nannini. Per quanto concerne i premi della serata, la canzone di Nek “Fatti avanti amore” riceve, oltre al secondo piazzamento, il Premio Sala Stampa “Lucio Dalla”, in cui ha partecipato anche il giornale Royal Monaco, ed il Premio per il miglior arangiamento. Il Premio della critica “Mia Martini” è andato a Malika Ayane con la canzone “Adesso è qui, nostalgico presente”

Luigi MATTERA - RM

Nella notte tra sabato 14 e domenica 15 febbraio si è chiusa l'edizione 2015 del Festival di Sanremo: ha trionfato il trio Il Volo, che con “Grande amore” è riuscito a salire sul gradino più altro del podio, davanti a Nek e Malika Ayane. Quest'anno però va sottolineato soprattutto il grandissimo successo che l'intero Festival ha avuto, grazie alla brillante conduzione di Carlo Conti e alla capacità dei produttori di coinvolgere ampiamente anche il pubblico più giovane.
L'edizione del 2015 è stata la più seguita da dieci anni a questa parte: media ascolto di 10 milioni 837 mila spettatori, mentre per l'ultima serata è stata raggiunta la cifra di 11 milioni 843 mila spettatori. Grande successo anche nella fascia giovanile, quella che comprende il pubblico tra i 15 e i 24 anni: basti pensare, come lo stesso direttore di Rai 1 Giancarlo Leone ha rivelato, che nella serata di venerdì un giovane su due ha visto il festival. Un trionfo che ha peraltro permesso di raggiungere un saldo attivo pari a 6 milioni di Euro. Grande merito va, come detto, a Carlo Conti che è riuscito a realizzare il suo proposito di regalare agli italiani uno spettacolo dal ritmo sostenuto e piacevole; si rincorrono le voci che vorrebbero il conduttore de “L'eredità” al Festival anche per la prossima edizione, ma lo stesso Conti ha dichiarato di doverci riflettere. Comprensibile: bissare un simile successo sarebbe impresa non semplice.
Per quanto riguarda i vincitori, il successo è stato raggiunto da Il Volo con il 39% dei voti. Enorme la soddisfazione dei ragazzi, già molto apprezzati anche all'estero, che avranno così la possibilità di rappresentare l'Italia all'Eurovision di Vienna in programma per il mese di maggio. La seconda piazza è andata invece a Nek( 35% dei voti), al quale va comunque attribuito il merito di aver saputo conquistare la platea dell'Ariston con il pezzo intitolato “Fatti avanti amore”. “Non è una canzone molto festivaliera” - ha dichiarato l'artista nella conferenza stampa che ha seguito la serata conclusiva - “Non mi aspettavo tutto questo successo. L'ho sentita passare in radio e ho visto il pubblico tenere il tempo. Davvero non me l'aspettavo”.
Infine, terza posizione per Malika e la sua “Adesso e qui( nostalgico presente)”; si è mostrata comunque entusiasta la cantante di origini italo-marocchine, che ha ringraziato a lungo la stampa per averle attribuito il premio della critica “Mia Martini”( Mentre allo stesso Nek è andato il premio della sala stampa “Lucio Dalla”). Da ricordare infine il trionfatore della categoria Nuove Proposte, ossia Giovanni Caccamo, eletto come il migliore tra i giovani nella serata di venerdì 13 febbraio.
Alla qualità della musica e della conduzione si è poi aggiunto un elenco di ospiti di prim'ordine: dal commissario tecnico della nazionale italiana Antonio Conte a Gianna Nannini, per arrivare fino al simpaticissimo Will Smith che ha dato luogo ad un divertente botta e risposta con Carlo Conti. Il conduttore fiorentino è stato poi bravo a superare anche l'unico grande momento di difficoltà, quando nel corso dell'ultima serata il supporto grafico ha mostrato una classifica finale sbagliata.
Insomma, vivendo il Festival giorno dopo giorno è diventato sempre più chiaro come l'edizione 2015 fosse un'edizione da record. Carlo Conti aveva ragione: t
utti cantano Sanremo.

Federico CIMATTI - RM

Partager cet article

Repost0

commentaires

Présentation

  • : ROYAL MONACO RIVIERA ISSN 2057-5076
  •  ROYAL MONACO RIVIERA      ISSN 2057-5076
  • : Royal Monaco Riviera web magazine fondé par Luigi MATTERA est le PREMIER site online de Monaco en presse écrite . Royal Monaco Riviera, il primo sito online del Principato divenuto cartaceo.ARTE, CULTURA, SOCIETA' della Riviera Ligure e Costa Azzurra!
  • Contact

Recherche