Overblog
Editer l'article Suivre ce blog Administration + Créer mon blog
17 mars 2015 2 17 /03 /mars /2015 07:22
Monaco - Stade Louis II: 90 minuti per completare l’impresa

Federico Cimatti

~~Monaco, 90 minuti per completare l’impresa ! Alzi la mano chi, il giorno dei sorteggi degli ottavi di finale di Champions League, si sarebbe aspettato una simile vigilia per il ritorno della sfida tra Monaco e Arsenal. Da un lato un allenatore – Leonardo Jardim – alla guida di una squadra che a Londra ha stupito tutti e che sogna il ritorno tra le otto grandi d’Europa, dall’altra Arsène Wenger, che con il suo Arsenal rischia di andare incontro all’ennesima delusione. I Gunners erano senza dubbio favoriti, i monegaschi nell’immaginario collettivo rappresentavano l’outsider con poche possibilità. Il verdetto maturato all’Emirates Stadium di Londra ha detto ben altro: pronostico ribaltato, si riparte dal 3-1 per il Monaco. Berbatov e compagni, però, non possono permettersi di abbassare la guardia. La squadra del Principato, in corsa anche per il terzo posto in Ligue 1, dovrà scendere in campo ben consapevole delle potenzialità offensive e dell’orgoglio dell’Arsenal. D’altro canto, va comunque sottolineato come il risultato maturato nell’isola britannica favorisca il Monaco anche da un punto di vista tattico: il doppio vantaggio permetterà infatti ai biancorossi di sfruttare al meglio le proprie armi( già letali nel primo incontro),nella fattispecie la grande solidità difensiva e la velocità delle ripartenze di Martial e soci. Non sarà facile contenere i talentuosi attaccanti inglesi, fra i quali spiccano tra gli altri Ozil, Sanchez e Giroud; altrettanto difficile si preannuncia però il compito di superare la difesa monegasca, guidata peraltro dal ritrovato Ricardo Carvalho, la cui esperienza potrà risultare decisiva nella notte europea. Lo stesso Wenger - premiato con una targa speciale al suo ritorno nel Principato, tappa importante della sua carriera - ha sottolineato nella conferenza stampa della vigilia l’organizzazione della retroguardia avversaria, promettendo però battaglia:“Il Monaco parte in vantaggio, ma noi abbiamo l’esperienza per ribaltare la situazione”. Ci crede il tecnico francese, e non potrebbe essere altrimenti; l’impresa è più che mai ardua, ma il fallimento non può essere contemplato in partenza. Leonardo Jardim, dal canto suo, appare determinato e consapevole: “ Ci approcceremo alla gara come a tutti gli altri incontri di Champions League. Siamo solo a metà della sfida, sarà la partita più difficile della stagione”. La chiusura della conferenza stampa del tecnico portoghese, poi, non può che portare ulteriore motivazione in casa monegasca: “Quest’anno la Francia ha la possibilità di superare l’Inghilterra in Champions League”. Evidente il riferimento all’eliminazione dell’altra squadra londinese in corsa, il Chelsea, per mano del PSG. Martedì 17 marzo, Stade Louis II, ore 20.45: l’Arsenal va a caccia della rimonta impossibile, il Monaco di una qualificazione che manca da 11 anni. Appuntamento con la storia.

Monaco - Stade Louis II: 90 minuti per completare l’impresa

Partager cet article

Repost0

commentaires

Présentation

  • : ROYAL MONACO RIVIERA ISSN 2057-5076
  •  ROYAL MONACO RIVIERA      ISSN 2057-5076
  • : Royal Monaco Riviera web magazine fondé par Luigi MATTERA est le PREMIER site online de Monaco en presse écrite . Royal Monaco Riviera, il primo sito online del Principato divenuto cartaceo.ARTE, CULTURA, SOCIETA' della Riviera Ligure e Costa Azzurra!
  • Contact

Recherche