Overblog
Editer l'article Suivre ce blog Administration + Créer mon blog
28 septembre 2021 2 28 /09 /septembre /2021 10:28
Daniela Catelli
Pochi ma agguerriti i contestatori di Benedetta di Paul Verhoeven, che accusano di blasfemia il suo nuovo film, accolto con entusiasmo al New York Film Festival. 

Sembra quasi di tornare indietro nel tempo, quando gruppi di cattolici integralisti scatenarono una campagna di boicottaggio contro L'ultima tentazione di Cristo di Martin Scorsese. Oggi le sparute proteste scatenate dall'ultimo film di Paul Verhoeven, Benedetta, accusato di blasfemia da un gruppetto di rappresentanti della "Società Americana per la difesa della tradizione, della famiglia e della proprietà" (sic), fanno sorridere gli spettatori del New York Film Festival, dove il film viene presentato in anteprima americana.

Alcuni di loro suggeriscono al marketing di utilizzare alcune delle frasi usate dai contestatori per pubblicizzare il film, mentre il New York Film Festival si limita a pubblicare un tweet con la foto della protesta e gli orari di proiezione del film. Fermo restando il rispetto per la sensibilità e la fede, come al solito nessuno dei contestatori ha visto il film o ne conosce il contesto.

Benedetta, girato in Italia, è tratto dal saggio di Judith C. Brown, "Atti impuri - Vita di una monaca lesbica nell'Italia del Rinascimento" e racconta la storia di Benedetta Carlini (Virginie Efira), una giovane che, a causa della peste che ha devastato l'Italia nel XVII secolo, decide di entrare in convento a Pescia, in Toscana. Lì, inizialmente popolare per una serie di visioni che dichiara di aver avuto, inizia una relazione con un'altra suora, su cui viene aperta un'indagine dal Vaticano. Presentato in concorso al festival di Cannes, non sappiamo ancora quando l'ultimo film del regista olandese arriverà nei nostri cinema.

 

UN COMMENTO DAL PUBBLICO: 

Un branco di pazzi che ora protesta contro BENEDETTA fuori Alice Tully Hall. Ho comprato il mio tix non appena ho sentito che è un film di suore sexy, non vedo l'ora.

 

 

 

Partager cet article

Repost0

commentaires

Présentation

  • : ROYAL MONACO RIVIERA ISSN 2057-5076
  •  ROYAL MONACO RIVIERA      ISSN 2057-5076
  • : Royal Monaco Riviera web magazine fondé par Luigi MATTERA est le PREMIER site online de Monaco en presse écrite . Royal Monaco Riviera, il primo sito online del Principato divenuto cartaceo.ARTE, CULTURA, SOCIETA' della Riviera Ligure e Costa Azzurra!
  • Contact

Recherche