Overblog
Suivre ce blog Administration + Créer mon blog
26 février 2015 4 26 /02 /février /2015 16:06
MENTON/ Les Borsalinos : La légende continue ! A découvrir absolument…

Samedi 14 mars - Palais de l’Europe à 15h

Dans ce nouveau spectacle intitulé « Voyage dans la chanson française », un quintet d’artistes talentueux vous propose un récital en direct où se mêlent chansons populaires et clin d’œil au cinéma français.

Les Borsalinos : La légende continue ! A découvrir absolument…

Tarifs : de 19 à 28 €

Réservations :

Office de Tourisme de Menton / 04 92 41 76 95

Contact

Nicolas Urban / Le P’tit Paris – Maeva Events

06 49 58 68 02

Partager cet article

Repost0
7 janvier 2015 3 07 /01 /janvier /2015 16:10
Stagione Sinfonica 2015 con il concerto dal titolo “Il violino classico”.

Dopo il grande successo del Concerto di Capodanno, l’ Orchestra Sinfonica di Sanremo prosegue la propria Stagione Sinfonica 2015 con il concerto dal titolo “Il violino classico”. Giovedì 08 gennaio alle ore 17 presso il Teatro dell’ Opera del Casinò di Sanremo l’ Orchestra, diretta dal M° Alessandro Cadario e con la partecipazione della violinista Abigeila Voshtina proporrà un programma musicale composto dal “Concerto in Do Maggiore Hob. VIIa:1 per Violino e Orchestra” e dalla “Sinfonia SINFONIA N. 64 in La Maggiore (Tempora mutantur)” di F. J. Haydn e dal “Concerto in Sol Maggiore BI 520 per Violino e Orchestra” di Alessandro Rolla

L’ Orchestra Sinfonica di Sanremo sarà poi impegnata, nelle prossime settimane, nella produzione del 65° Festival di Sanremo e tornerà ad esibirsi in città nella seconda metà di Febbraio. La Fondazione proseguirà comunque l’attività con una serie di concerti il primo dei quali sarà Domenica 18 gennaio alle ore 17 al Teatro del Casinò di Sanremo con l’ Ensemble Variabile che alle ore 16 inaugurerà i “Caffè con l’ Artista” incontri che precederanno i concerti in cui il pubblico potrà confrontarsi e discutere con gli artisti impegnati nelle esecuzioni.

Dal 22 gennaio, invece, prenderà il via la V° edizione della Rassegna Pianistica “Protagonista il pianoforte” che vedrà esibirsi numerosi pianisti in quattro distinti appuntamenti.

Alessandro Cadario ha compiuto gli studi di direzione d’orchestra con il massimo dei voti al conservatorio G. Verdi di Milano perfezionandosi, con due diplomi di merito, presso l’ Accademia Musicale Chigiana di Siena. Ha inoltre conseguito il diploma di violino, la laurea in direzione di coro ed in composizione, entrambe con il massimo dei voti e la lode.Ha debuttato presso il Lincoln Centre di New York nel 2006 presentando con grande successo una sua opera per coro e orchestra.Nel 2012 ha vinto il concorso internazionale di direzione d'orchestra “Peter Maag”.Come direttore ospite ha collaborato con: I Pomeriggi Musicali di Milano, l’Accademia del Teatro alla Scala, l’Orchestra Filarmonica Italiana, l’Orchestra Sinfonica di Sanremo, l'Orchestra di Padova e del Veneto, I Cameristi della Scala, l’Orchestra del Teatro Lirico di Cagliari, l'Orchestra Filarmonica di Torino, l'orchestra Concerto Budapest, l' Orchestra Filarmonica di Monte Carlo.Tra le stagioni musicali che lo hanno visto ospite: La Società dei Concerti di Milano, La Società del Quartetto di Milano, il Festival Internazionale della cultura di Bergamo e nel 2015 debutterà nella stagione del Teatro Comunale di Firenze e del Teatro Petruzzelli di Bari.Attivo anche come compositore, le sue più importanti opere musicali sono pubblicate dall'editore Sonzogno e sono state eseguite in America, Argentina, Panama, Regno Unito, Irlanda, Spagna, Francia, Germania, Lettonia, Svizzera, Italia, Svezia, Turchia, Israele, Hong Kong e Taiwan.Tra gli interpreti si annoverano la Real Filharmonìa de Galicia, l’orchestra Haydn di Bolzano, I pomeriggi Musicali di Milano ed I Solisti Veneti.Nella stagione 2013-2014 ha presentato un importante lavoro sinfonico per attore ed orchestra su testi di Rilke presso il Teatro dell' Opera di Darmstadt.E' inoltre collaboratore nella preparazione di Futurorchestra, Orchestra giovanile lombarda, e dell' Orchestra Nazionale del Sistema delle Orchestre e dei Cori Giovanili in Italia, progetto fortemente voluto dal M° Claudio Abbado.

Stagione Sinfonica 2015 con il concerto dal titolo “Il violino classico”.

Abigeila Voshtina, nata a Tirana nel 1974, inizia lo studio del violino all'età di sei anni al Conservatorio "Jordan Misja" di Tirana, laureandosi cum lode nel 1992. Si perfeziona all’ Accademia Musicale "Chigiana" di Siena laureandosi per 3 anni consecutivi con il “Diploma di Merito e d'Onore” e presso la Scuola di Musica di Fiesole con i Maestri R. Zanettovich,P. Farulli,P. Vernikov,A.Baldovino e M.Jones.Prosegue i suoi studi presso l’ Accademia Internazionale della Musica di Milano, conseguendo il Diploma Italiano al Conservatorio “G. Verdi” di Milano nell' anno 2000.Perfezionatasi inoltre negli Stati Uniti con Franco Gulli all’ Università’ dell’ Indiana a Bloomington, inizia una brillante carriera collaborando con le più’ importanti orchestre italiane ed europee, fra cui la Filarmonica della Scala, l’Orchestra Sinfonica Verdi, I Solisti Veneti, la Filarmonica Toscanini, la Sinfonica di Tenerife, la Sinfonica di Murcia, l’Orchestra del Valles a Barcellona e altre ancora, collaborando con tutti i migliori direttori a livello mondiale ( R. Muti, R. Chailly, L. Maazel, G. Pretre, K. Masur, M. Rostropovich etc.) Nel panorama internazionale, e' una delle soliste che si e' distinta per cavata e tecnica mai fini a se stesse, esibendosi sempre con successo di pubblico e di critica. Dal 2002, nella veste di primo violino solista de I SOLISTI LAUDENSI, si e’ specializzata nell’ esecuzione della musica classica lombarda dal 1700 al novecento storico italiano.Suona un prezioso strumento Dante e Alfredo Guastalla del 1936.Da gennaio 2014, ricopre la carica di Direttore Artistico del Teatro Nazionale d’Opera e Balletto in Albania.

Partager cet article

Repost0
3 janvier 2015 6 03 /01 /janvier /2015 09:06
Teatro del Casinò di Sanremo: successo senza precedenti per il “Concerto di Capodanno”.

Al Teatro del Casinò di Sanremo successo senza precedenti per il “Concerto di Capodanno” della Sinfonica di Sanremo.

Tutto esaurito per il concerto del 1° gennaio con cui si è ripresa la tradizione del Concerto di Capodanno a Sanremo, grazie al contributo dell’ Assessorato alla Cultura, Turismo e Manifestazioni del Comune di Sanremo. Il programma prevedeva i classici valzer viennesi di Strauss oltre che musiche tratte dalla “Carmen” di Bizet e brani di Dvorak e Brahms.

All’ingresso le signore presenti sono state omaggiate con un bouquet di fiori di Sanremo, omaggio del Mercato dei Fiori di Sanremo e dell’Assessorato alle Attività Produttive e Floricoltura del Comune di Sanremo.

Tra il pubblico entusiasta erano presenti il Vicesindaco Leandro Faraldi, l’ Assessore alla Cultura, Turismo e Manifestazioni Daniela Cassini, l’ Assessore alle Attività Produttive e Floricoltura Anna Maria Asseretto, l’ Assessore ai Servizi Sociali Caterina Costanza Pireri oltre al Presidente della Casinò SpA Gian Carlo Ghinamo.

Non si poteva iniziare in modo migliore il 2015, anno in cui l’ Orchestra Sinfonica di Sanremo, la più antica Orchestra Sinfonica d’ Italia, festeggia il 110° anniversario dalla sua nascita

Partager cet article

Repost0
17 novembre 2014 1 17 /11 /novembre /2014 11:13
Teatro dell’ Opera del Casinò di Sanremo Giovedì 20 novembre alle ore 17 : concerto dal titolo “Serenate”.

Questa settimana l’ Orchestra Sinfonica di Sanremo proporrà al Teatro dell’ Opera del Casinò di Sanremo Giovedì 20 novembre alle ore 17 il concerto dal titolo “Serenate”.

A dirigere l’ Orchestra, composta dagli Archi della Sinfonica, sarà il M° Savino Acquaviva, direttore apprezzato già in diverse occasioni dal nostro pubblico.

Il programma musicale che sarà proposto sarà costitutito dalle tre Suites di Ottorino Respighi “Antiche arie e danze per liuto”, dalla “Sesta Sinfonia per Archi” di Gian Francesco Malipiero e dalla “Serenata in Do Maggiore Op. 48 per Archi” di Ciaikovski.

SAVINO ACQUAVIVA - Direttore, clarinettista e saxofonista, si diploma sotto la guida del M° Giuseppe Tassis. Successivamente partecipa ai corsi internazionali di perfezionamento di Lanciano e Siena e ai corsi di direzione orchestrale di Trossingen, mediante selezione, in rappresentanza dell’Italia. Collabora con svariate orchestre e gruppi cameristici in qualità di primo clarinetto o come solista (anche in duo saxofono‐pianoforte). Vince nel 1981 il concorso internazionale di Stresa con il gruppo fiati “Musica Aperta” di Bergamo. E’ sovente invitato come direttore ospite (Trieste, Milano, varie realtà dell’Umbria, Orchestra Fiati Svizzera Italiana, Como, Valtellina...) oltre che come membro di giuria e dirige varie formazioni orchestrali, cameristiche e orchestre fiati. (tra cui la Filarmonica Mousiké, fra le maggiori in campo nazionale). In questa veste ha vinto numerosi concorsi: 1992 primo premio assoluto al concorso “Banda dell’anno” di Pesaro; 1993 primo premio al “Concorso internazionale di Valencia” (Spagna) e primo premio al concorso “Flicorno d’oro” di Riva del Garda (TN); 1994 primo premio seconda categoria al concorso nazionale di Pesaro; 1997 primo premio al concorso mondiale di Kerkrade (Olanda); 1999 miglior punteggio al “Concorso di classificazione Bande Bergamasche”; 2001 primo premio assoluto al concorso internazionale “Flicorno d’oro” di Riva del Garda e primo premio al concorso mondiale di Kerkrade. Tiene corsi di direzione, stages e master‐classes sulle problematiche che riguardano la direzione e gli ensemble di fiati. Presenta prime esecuzioni anche a lui dedicate; tra le più recenti, “In tempo tagliato”, progetto esclusivo in prima assoluta promosso dall’assessorato alla cultura e spettacolo della Provincia di Bergamo per le celebrazioni dei quattrocento anni dalla morte di Caravaggio; “Around Air”, leggenda in musica di San Francesco d’Assisi, azione scenica in cinque quadri per due voci recitanti, voce femminile, coro, arpa e orchestra di fiati. Ha al suo attivo collaborazioni con case editrici (Wicky e Dicorato) in qualità di arrangiatore e revisore, oltre che incisioni come strumentista e direttore con varie case discografiche (da segnalare la tedesca ECM ‐ progetto “Profumo di Violetta” solista Gianluigi Trovesi). Già collaboratore dell’Istituto Superiore di studi musicali G. Donizetti come docente per la classe di musica d’insieme di fiati, attualmente ricopre la carica di docente di clarinetto presso il liceo musicale di Bergamo. Si è fatto apprezzare in tournée in Francia, Germania, Belgio, Olanda, Spagna, Norvegia, Austria, Croazia, Malta, Ex Jugoslavia,Cecoslovacchia, Svizzera, Stati Uniti, Singapore, Brasile. Nel 2004 è stato invitato a Singapore come preparatore e direttore della “Mus’art Orchestra”. Nella città ha tenuto anche masterclass, workshop e ha avuto l’onore di dirigere la Banda dell’Armata Militare di Singapore ricevendo innumerevoli consensi. Specializzato nella direzione di orchestre di fiati, negli ultimi anni ha rivolto la sua attenzione più al mondo orchestrale tradizionale, nella fattispecie al repertorio lirico, non disdegnando i programmi sinfonici e il repertorio cameristico. In questa veste ha diretto, tra gli altri, l’Orchestra Sinfolario, l’Orchestra della Provincia di Lecco, L’Incanto Armonico e l’Orchestra Sinfonica di Sanremo affrontando un vasto repertorio.

Partager cet article

Repost0
29 septembre 2014 1 29 /09 /septembre /2014 15:17

IV RASSEGNA DI MUSICA NELLE CHIESE - Ultimo appuntamentocon la IV edizione della Rassegna di Musica nelle Chiese. Giovedì 02ottobre alle ore 17 l’ Orchestra Sinfonica di Sanremo si esibirà allaChiesa di N. S. della Mercede diretta dal M° Savino Acquaviva. Ilprogramma proposto prevede l’esecuzione di musiche di Simon Mayr,Piotr Ilic Ciaikovski, Edvard Grieg. Giuseppe Verdi, Georges Bizet.STAGIONE AUTUNNALE 2014 - Il 09 ottobre 2014 inizia la StagioneSinfonica 2014/2015. Il primo appuntamento dal titolo “Concerto Lirico”sarà Giovedì 09 ottobre alle ore 21,15 al Teatro del Casinò di Sanremo.L’Orchestra sarà diretta dal M° Ruggero Barbieri e si esibiranno sulle piùbelle Arie d’ Opera, in qualità di Solisti, i Vincitori del ConcorsoComunità Europea per Giovani Cantanti Lirici del Teatro A. Belli diSpoleto.ABBONAMENTI 2014/2015 – Dal 1° ottobre 2014 è possibilesottoscrivere l'abbonamento alla Stagione Sinfonica 2014/2015 checonsentirà l'accesso a prezzo agevolato ai nostri concerti realizzati nelperiodo da Ottobre 2014 a Maggio 2015.Le formule di abbonamento sono:- Abbonamento da 10 ingressi: Euro 100,00 - Abbonamento da 15 ingressi: riservato agli Iscritti alle AssociazioniMusicali Euro 120,00- Abbonamento Studenti: 10 Ingressi a 20 EuroCome di consueto sarà possibile continuare ad utilizzare il carnet residuodella Stagione 2013/2014 a patto che si sottoscriva un nuovo abbonamentovalido per la stagione in corso. Per info e Prenotazioni: 0184 505764 (dalMartedì al Giovedì)

Partager cet article

Repost0

Présentation

  • : ROYAL MONACO RIVIERA ISSN 2057-5076
  •  ROYAL MONACO RIVIERA      ISSN 2057-5076
  • : Royal Monaco Riviera web magazine fondé par Luigi MATTERA est le PREMIER site online de Monaco en presse écrite . Royal Monaco Riviera, il primo sito online del Principato divenuto cartaceo.ARTE, CULTURA, SOCIETA' della Riviera Ligure e Costa Azzurra!
  • Contact

Recherche