Overblog
Editer l'article Suivre ce blog Administration + Créer mon blog
26 mars 2022 6 26 /03 /mars /2022 21:56
VISITA ALLE BAHAMAS  DEL DUCA E DELLA DUCHESSA DI CAMBRIDGE -
VISITA ALLE BAHAMAS  DEL DUCA E DELLA DUCHESSA DI CAMBRIDGE -

Par Nicolas Fontaine

Il Duca e la Duchessa di Cambridge hanno iniziato, venerdì 25 marzo, il loro secondo giorno alle Bahamas.
Il primo evento è stata una visita alla Sybil Strachan Primary School di Nassau, la capitale delle Bahamas, dove la coppia reale è stata accolta dal ministro dell'Istruzione, Glenys Hanna-Martin, e dal preside della scuola, Ricardo Rolle. Durante la visita a scuola il Duca e la Duchessa hanno assistito ad un'esibizione musicale del coro della scuola, si sono incontrati con alunni e insegnanti per raccontare le loro esperienze di apprendimento e insegnamento durante il Covid-19. Al Giardino della Pace della scuola hanno piantato un albero in occasione della visita e del Giubileo di Platino della Regina.

 

VISITA ALLE BAHAMAS  DEL DUCA E DELLA DUCHESSA DI CAMBRIDGE -


La Duchessa, nel suo discorso, ha detto ai bambini che “è così bello che dopo quasi due anni di assenza siate tornati da poco a scuola e vi siete riuniti di nuovo con i vostri insegnanti e amici”, ha continuato dicendo che ““Siamo così entusiasta di essere qui alle Bahamas, un paese che ci ha fatto sentire a casa non appena abbiamo messo piede sulla sua terra", aggiungendo che "George, Charlotte e Louis, amano tutti stare in riva al mare, quindi spero che possano per vivere le tue acque limpide e le bellissime spiagge in breve tempo”.
Poi, al Giardino della Rimembranza, la Coppia Reale ha incontrato i primi soccorritori, infermieri, rappresentanti della Croce Rossa delle Bahamas e dell'Esercito della Salvezza e operatori della vaccinazione che hanno lavorato durante l'epidemia di Covid-19.


In Parliament Square, il Duca e la Duchessa, insieme al Primo Ministro delle Bahamas, Philip Davis e sua moglie Ann-Marie Davis, hanno partecipato alla parata Junkanoo, una sfilata di strada con musica, balli e costumi.


Successivamente la coppia reale si è trasferita a Montague Beach per prendere parte alla Bahamas Platinum Jubilee Sailing Regatta presso il Royal Nassau Sailing Club. Il vincitore della gara è stata la squadra del Duca.


In serata il Duca e la Duchessa hanno partecipato a un ricevimento ospitato dal Governatore Generale delle Bahamas, Sir Cornelius Alvin Smith, presso il Baha Mar Resort. Il primo ministro delle Bahamas, Philip Davis e sua moglie Ann-Marie Davis erano tra gli ospiti.
Il Duca, nel suo intervento, ha affermato che “sosteniamo con orgoglio e rispettiamo le vostre decisioni sul vostro futuro”, affrontando il tema dell'abbandono della monarchia da parte dei paesi caraibici. Ha anche elogiato le Bahamas per la calorosa accoglienza e ha ricordato che "mio nonno, il Duca di Edimburgo, aveva un debole per le Bahamas".

 

IL SECONDO GIORNO ALLE BAHAMAS

Il primo evento è stata una visita alla Sybil Strachan Primary School di Nassau, la capitale delle Bahamas, dove la coppia reale è stata accolta dal ministro dell'Istruzione, Glenys Hanna-Martin, e dal preside della scuola, Ricardo Rolle. Durante la visita a scuola il Duca e la Duchessa hanno assistito ad un'esibizione musicale del coro della scuola, si sono incontrati con alunni e insegnanti per raccontare le loro esperienze di apprendimento e insegnamento durante il Covid-19. Al Giardino della Pace della scuola hanno piantato un albero in occasione della visita e del Giubileo di Platino della Regina.


La Duchessa, nel suo discorso, ha detto ai bambini che “è così bello che dopo quasi due anni di assenza siate tornati da poco a scuola e vi siete riuniti di nuovo con i vostri insegnanti e amici”, ha continuato dicendo che ““Siamo così entusiasta di essere qui alle Bahamas, un paese che ci ha fatto sentire a casa non appena abbiamo messo piede sulla sua terra", aggiungendo che "George, Charlotte e Louis, amano tutti stare in riva al mare, quindi spero che possano per vivere le tue acque limpide e le bellissime spiagge in breve tempo”.
Poi, al Giardino della Rimembranza, la Coppia Reale ha incontrato i primi soccorritori, infermieri, rappresentanti della Croce Rossa delle Bahamas e dell'Esercito della Salvezza e operatori della vaccinazione che hanno lavorato durante l'epidemia di Covid-19.


In Parliament Square, il Duca e la Duchessa, insieme al Primo Ministro delle Bahamas, Philip Davis e sua moglie Ann-Marie Davis, hanno partecipato alla parata Junkanoo, una sfilata di strada con musica, balli e costumi.
Successivamente la coppia reale si è trasferita a Montague Beach per prendere parte alla Bahamas Platinum Jubilee Sailing Regatta presso il Royal Nassau Sailing Club. Il vincitore della gara è stata la squadra del Duca.
In serata il Duca e la Duchessa hanno partecipato a un ricevimento ospitato dal Governatore Generale delle Bahamas, Sir Cornelius Alvin Smith, presso il Baha Mar Resort. Il primo ministro delle Bahamas, Philip Davis e sua moglie Ann-Marie Davis erano tra gli ospiti.


Il Duca, nel suo intervento, ha affermato che “sosteniamo con orgoglio e rispettiamo le vostre decisioni sul vostro futuro”, affrontando il tema dell'abbandono della monarchia da parte dei paesi caraibici. Ha anche elogiato le Bahamas per la calorosa accoglienza e ha ricordato che "mio nonno, il Duca di Edimburgo, aveva un debole per le Bahamas".

Partager cet article

Repost0

commentaires

Présentation

  • : ROYAL MONACO RIVIERA ISSN 2057-5076
  •  ROYAL MONACO RIVIERA      ISSN 2057-5076
  • : Royal Monaco Riviera web magazine fondé par Luigi MATTERA est le PREMIER site online de Monaco en presse écrite . Royal Monaco Riviera, il primo sito online del Principato divenuto cartaceo.ARTE, CULTURA, SOCIETA' della Riviera Ligure e Costa Azzurra!
  • Contact

Recherche