Jodie Foster ha rivenuto la Palma d'oro alla carriera, riconoscimento che ha condiviso con la consorte Alexandra Hedison

Jodie Foster ha vinto la Palma d’oro alla carriera nell’ambito del 74esimo Festival del cinema di Cannes. L’attrice, visibilmente emozionata, è salita sul red carpet con la moglie, Alexandra Hedison, che ha anche baciato davanti alla platea.
 
Jodie Foster

Jodie Foster


Per la diva de ‘Il silenzio degli innocenti’ si tratta di un riconoscimento di enorme valore, la consacrazione di una carriera lunghissima, cominciata a soli 13 anni con ‘Taxi Driver’.
 

Jodie Foster enfant prodige

 
Jodie Foster

Jodie Foster con sua moglie a Cannes


A premiare Jodie Foster è stato il regista Pedro Almodovar: “È un onore essere qui al ritorno del cinema e poter celebrare i film d’autore sul grande schermo. Con Jodie ci siamo incontrati per la prima volta alcuni anni fa, poi nel 2019 ha avuto la gentilezza di presentare ‘Dolore e Gloria’ a Los Angeles. Io l’ho scoperta da ragazzina con ‘A donne con gli amici’, chi avrebbe detto che sarebbe diventata una donna e artista eccezionale? Non si possono contare qui tutti i premi che ha ricevuto e neppure enumerare i film. Voglio solo dire che ha scelto i ruoli in modo saggio per raccontare la propria storia nella storia del cinema, che ne ha mostrato la forza senza nascondere le debolezze”, ha affermato.
 
In platea la diva è sempre stata accanto alla moglie, alla quale ha regalato un bacio appassionato prima di salire sul palco per ritirare il premio.
 
Jodie è sempre innamoratissima di Alexandra, che ha sposato nel 2014. E proprio con lei ha voluto condividere un riconoscimento che suggella un percorso che, film dopo film, l’ha resa una delle attrici e registe più amate di Hollywood.
 

© Copyright LaPresse